Come è noto da tempo il frontman dei Radiohead ha curato personalmente la colonna sonora per il film di Luca Guadagnino. Yorke ha deciso di lavorare per il regista italiano dopo avere letto la sceneggiatura di Suspiria che lo ha ammaliato. Lo definisce un film horror diverso da tutti gli altri, che racconta di una malinconia, una specie di strana oscurità, e che non vuole solo fare paura.

Quello che invece non ci aspettavamo è che il buon Thom ci avrebbe regalato un anteprima di tutto questo. Ospite del popolare programma condotto da Mary Anne Hobbs su BBC Radio 6 – se volete farvi un regalo cercate il podcast o i video sul canale youtube (qui) – si è concesso a una lunga intervista e ha suonato dal vivo i brani composti per Guadagnino.